Ombudsman dei Servizi Finanziari

Organo di Mediazione

Visione

FINSOM si impegna nell’interesse pubblico di garantire un sistema di mediazione funzionale che fornisca valore aggiunto alle imprese, ai loro clienti e ai dipendenti, nell’interesse comune di un’economia libera efficiente e sostenibile.

Essa mira inoltre in particolare a trasformare i costi della compliance in opportunità che contribuiscano al miglioramento continuo delle prestazioni delle imprese, della vigilanza, della tutela della salute psicosociale e del sistema giudiziario, e quindi dell’economia svizzera.

FINSOM intende inoltre contribuire all’immagine e alla reputazione della piazza finanziaria svizzera.

Attività

FINSOM è un “organo di mediazione” o “ufficio dell’ombudsman” che gestisce un sistema di mediazione per le controversie commerciali tra professionisti e clienti o per le controversie legate al lavoro. FINSOM agisce su mandato legale conferito dal DFF per la Mediazione Commerciale e su mandato privato delle imprese affiliate per la Mediazione Lavoro.

Secondo le condizioni di riconoscimento previste dall’art. 84 LSerFi, il ruolo principale di FINSOM è quello di garantire l’indipendenza e la competenza tecnica delle persone incaricate di condurre il procedimento e di assicurare il rispetto delle norme procedurali.

Secondo il suo mandato legale, FINSOM svloge altre attività legate alla vigilanza dei mercati finanziari e all’informazione del pubblico.

Attività Escluse

FINSOM è un’associazione che agisce nell’interesse pubblico e quindi esente da tasse.

Non può intraprendere attività che abbiano come scopo principale il conseguimento di un profitto o che possano creare un conflitto di interessi per le sue attività di mediazione.

L’organo di mediazione non fornisce quindi consulenza alle società affiliate, ai clienti o ai dipendenti e non difende gli interessi delle imprese affiliate in questioni politiche o legali. Per questi servizi, le parti si rivolgono a consulenti e dipartimenti legali o a organizzazioni del settore, associazioni di dipendenti o sindacati, associazioni di clienti o di investitori. FINSOM non distribuisce inoltre prodotti o servizi di terzi.

Vigilanza

In quanto organizzazione esente da imposte, l’autorità fiscale del Canton Vallese sorveglia FINSOM per garantire che l’associazione agisca nell’interesse pubblico e controlla in particolare la retribuzione.

In quanto organizzazione riconosciuta dal DFF, le attività di FINSOM relative alla Mediazione Commerciale sono controllate dal DFF.

Le attività relative alla Mediazione Lavoro sono sotto la supervisione dell’Ispettorato del lavoro.