Costi dell’affiliazione

I contributi finanziari di FINSOM sono trasparenti, equi e proporzionali al rischio.

Tassa annuale di base

Ogni impresa affiliata paga una tassa annuale di base seconda delle sue dimensioni e tipo di autorizzazione in Svizzera fino a un massimo di CHF 2’400 all’anno per tipo di mediazione.

La Mediazione Commerciale e la Mediazione Lavoro sono disponibili separatamente, a scelta della impresa affiliata :

  • Mediazione Commerciale – LSerFi : CHF 34 per dipendente in Svizzera assegnato alle attività coperte dall’affiliazione di entità giuridiche soggette alla FINMA o per “consulente clienti” (art. 28 LSerFi) per le altre imprese.
  • Mediazione Lavoro : CHF 50 per dipendente in Svizzera.

L’equivalente a tempo pieno non si applica. Un amministratore operativo conta come dipendente. Se la persona di contatto è una persona esterna, in linea di principio conta come dipendente, tranne nel caso di affiliazioni raggruppate. Un gruppo può affiliarsi a diverse entità giuridiche e alle loro filiali. Un datore di lavoro può affiliarsi a diversi consulenti clienti.

Vedi FAQ: Come si calcola la tassa di base annuale ? Perché solo CHF 34 ? Che cos’è un “consulente alla clientela” sotto art. 28 LSerFi ?

La tassa di base riscossa nel 2020 si applica per 2021

Spese di procedura

In caso di ammissione alla mediazione, le seguenti tariffe sono a carico della impresa affiliata interessata e si applicano per la Mediazione Commerciale e la Mediazione Lavoro :

  • Caso semplice : CHF 500 per caso
  • Caso complesso : CHF 200 per ora
  • Spese amministrative : CHF 50 per caso

La mediazione è condotta a distanza o in un luogo designato da FINSOM. Le spese eventuale per la sala riunioni sono a carico dell’impresa.

Promemoria : Secondo il regolamento di procedura FINSOM, una procedura di mediazione fallita deve essere rifiutata o interrotta.

Altre spese amministrative
  • Spese di sollecito : CHF 50
  • Spese di rimborso : CHF 200

FINSOM rimborsa la tassa di base meno CHF 200 se non viene concessa l’autorizzazione FINMA o l’iscrizione nel registro dei consulenti. Questa disposizione non si applica alle imprese che erano già autorizzate o registrate al momento dell’affiliazione o che operavano prima del 1° gennaio 2020.